I CONSIGLI DEL LIBRAIO,  LEGGERE

Romanzi atestini 2020: i migliori libri dell’estate degli scrittori di Este

Di recente sono stati diversi gli abitanti della nostra città ad abbracciare la vocazione per la scrittura, realizzando romanzi dei più svariati generi che potete sfogliare alla Gregoriana Estense in Via Cavour.

 

Scrittori il più delle volte non si nasce, si diventa, e infatti negli ultimi mesi numerosi cittadini di Este e dintorni ci hanno stupito pubblicando romanzi con editori provenienti da tutta Italia che sono ormai diventati abitué degli scaffali delle nostre librerie, scopriamoli insieme!

 

PASSIONE, MUSICA E SPORT – Jessica Pasqualetto

Romanzi Scrittori Este“Quattro ragazzi australiani vivono insieme serenamente con le loro famiglie sotto lo stesso tetto ma qualcosa del loro passato torna a galla e la loro vita viene sconvolta. Dal forte legame nasceranno sentimenti, più o meno ricambiati, intrecciati causando imbarazzi e perplessità. La loro vita si dividerà tra le passioni sportive e musicali, i sogni e le rinunce per amore, il coraggio di lottare per ciò in cui si crede, fino a ritornare sui propri passi e cominciare una nuova vita. Una storia di ragazzi che hanno sentimenti e passioni come molti coetanei e che si trovano ad affrontare gli ostacoli e le paure che la vita offre”

L’esordio letterario di Jessica Pasqualetto, istruttrice di functional training, atletica leggera e minibasket, racchiude le sue più gradi passioni, regalandoci una storia d’amore in cui un gruppo di amici – di cui ognuno di noi potrebbe far parte – si trova a  lottare per realizzare ciascuno i propri sogni.

 

ADA BRUCIA – Anja Trevisan (EffeQu Editore)

Romanzi Scrittori Este“Ada prende dalla mensola vicino alla finestra la sua unica Barbie. Le ha già spiegato mille volte che non deve mai uscire, almeno non così, a piedi scalzi, e per fortuna l’ha ascoltata. È impossibile perché entrambe sanno che il prato fuori non si può toccare senza scarpe, altrimenti ti bruci i piedi così forte che perdi l’equilibrio, cadi, non sai più rialzarti e muori.
Ma Ada non si fa fregare, Rino non lo permette. La proteggerà sempre e non le farà mai toccare niente fuori senza averle prima portato le scarpe.
E lei, in compenso, proteggerà Barbie, perché mica può fare tutto lui.”

La giovane Anja Trevisan, classe 1998 e una laurea all’Università di Scrittura “Scuola Holden” di Torino, arriva in libreria con la favola oscura di un rapimento che ci rivela con sorprendente delicatezza quanto sia difficile distinguere tra amore e dipendenza.

 

UN SEMPLICE GESTO D’AMORE – Sergio Gobbo (Ciesse Edizioni)

Romanzi Scrittori Este“In Siria Fatima, una bambina cristiana, per scappare dalle atrocità jihādiste dell’Isis, intraprende con la sua famiglia il viaggio della speranza verso la Libia per imbarcarsi di notte con destinazione le coste siciliane, affrontando pericoli di ogni genere pur di sopravvivere. A Verona Francesco, un bambino di nemmeno nove anni vivace e intelligente, darà prova della sua generosità verso il prossimo conoscendo Fatima presso il reparto di oncoematologia pediatrica, scoprendo così l’importanza dell’amicizia e della solidarietà umana.”

Avvocato, amministratore pubblico e assessore, Sergio Gobbo ha deciso di passare da lettore appassionato a scrittore appassionante con una storia di denuncia delle condizioni di vita dei bambini siriani che sono vittime e spettatori di atrocità perpetrate in una guerra civile scatenata da lotte di potere tra diverse fazioni etniche, politiche e religiose.

 

Pur non rientrando nella categoria dei romanzi, non possiamo non citare infine i due libri dei fratelli Andrea e Nicola Cesaro: “Sognando il mare” (Trenta Edizioni), un libro di ricette che è anche un viaggio nella vita e nelle esperienze dello chef padovano tanto amato sui social network e in televisione, e “La Storia del Coronavirus nei Colli Euganei (Typimedia Editore), il racconto degli eventi che hanno coinvolto il nostro territorio durante la recente pandemia da parte di chi li ha vissuti in prima linea.

Se ancora non avete avuto modo di sfogliarli o se desiderate acquistarne una copia autografata passate a trovarci in Via Cavour, vi aspettiamo.

 

1/10/2020 – “Tu Uccidi”, il nuovo romanzo di Aristide Bergamasco

Romanzi Scrittori EsteNon potevamo non aggiornare la nostra panoramica il nuovissimo thriller del medico e scrittore atestino Aristide Bergamasco, da oggi in tutte le librerie con il suo quarto romanzo “Tu Uccidi” (Golem Edizioni).

“Donato Carrai è un brillante ed affermato psicologo psicoterapeuta, in passato giudicato fautore di teorie psicologiche di condizionamento mentale troppo spregiudicate, che ora deve collaborare con la polizia cercare di risolvere una serie di omicidi/suicidi che sta sconvolgendo Padova nel periodo natalizio.
Insieme all’ispettore Caterina Falcona inizia a cercare sia la spiegazione sia il responsabile della tragica follia omicida, scoprendo allo stesso tempo tensioni anche all’interno delle Forze dell’Ordine che andranno a modificare sempre di più anche il rapporto tra i due protagonisti.”

Riuscirete a scoprire chi è il perfido burattinaio che si nasconde dietro a questi efferati delitti?

 

17/10/2020 – “I nomi della terra” di Antonio Mazzetti torna in libreria

Romanzi Scrittori EsteÈ stato a lungo introvabile ma ora è finalmente tornato in libreria in una seconda edizione rivista e aggiornata: stiamo parlando de “I nomi della terra” (Cierre Edizioni), il libro sulla toponomastica dei Colli Euganei del professore e geologo Antonio Mazzetti.

Il nuovo volume contiene circa 3300 micro-toponimi, numerose integrazioni di rinomati esponenti del mondo letterario come il poeta Giuliano Scabia, il professore Andrea Pase e lo scrittore Aldo Luigi Prosdocimi, un glossario di termini particolari, una corposa bibliografia contenenti i più importanti riferimenti letterari sull’argomento e diverse mappe disegnate da alcuni “re contadini” delle terre attorno a casa loro, il tutto racchiuso in una veste grafica che valorizza al massimo i contenuti di questo trattato unico nel suo genere.

 

Seguici e condividici su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *